FileMaker 11: creare un grafico

Dalla versione 11 di FileMaker PRO è possibile creare i grafici direttamente in FileMaker.

E’ possibile creare i seguenti grafici: a colonne, a barre, a linee, ad area e a torta.

Vediamo come creare un grafico in pochi semplici passi.

Utilizziamo il file Esempi.fp7 presente nella cartella

WIN: c:/programmi/FileMaker/FileMaker Pro 11*/Italiano Extra/Esercitazioni

MAC: [HD]/Applicazioni//FileMaker Pro 11*/Italiano Extra/Esercitazioni

Apriamo il file e posizioniamoci nel formato “Immissione dati

Questo database di esempio contiene i dati anagrafici dei soci di un’associazione viaggi aziendali.

I soci si abbonano inizialmente versando una quota di 200€ e lo stato dell’abbonamento in questo caso ha valore “Nuovo“. Versano poi una quota annuale di 100€ e lo stato dell’abbonamento è in questo caso uguale a “Rinnovo

Creiamo un grafico a colonne che indichi il totale delle quote relative alle associazioni nuove e a quelle rinnovate.

Andiamo in modalità Formato scheda

Nella barra di stato selezioniamo il controllo Grafico

Grafici001

Posizioniamoci sull’area vuota a destra dell’anagrafica soci

Facciamo click con il mouse e trasciniamo disegnando un rettangolo.

Viene creata un’immagine che rappresenta un grafico. A sinistra possiamo definire le opzioni per il grafico

Grafici002

Configuriamo ora il grafico.

  • Nel tipo di grafico selezioniamo Colonne.
  • Nel titolo del grafico mettiamo “Totale quote per tipo abbonamento“. Nel Titolo è possibile anche inserire un campo calcolato.
  • Nell’asse orizzontale (x) mettiamo le categorie dei dati che desideriamo rappresentare. In questo caso il campo “Abbonamento
  • Nell’asse verticale (Y) mettiamo i valori da graficare in questo caso il campo Totale quoteAttenzione perchè il campo Totale quotenon è presente nel formato quindi dobbiamo andarlo a selezionare dalla tabella

Grafici005

Tramite il pulsante + potremmo aggiungere altre serie di dati.

A questo punto dobbiamo decidere quali record graficare. Ci sono tre diverse opzioni che possiamo scegliere:

Grafici004

  • Gruppo trovato corrente: Vengono graficati i dati del found set, cioè dei record “visibili” nel formato.nel nostro caso tutti i record
  • Record corrente: viene graficato solo il record corrente
  • Record correlati: è possibile rappresentare i dati presenti in una tabella correlata. Per esempio tutte le fatture relative ad un cliente.

Nel nostro caso scegliamo la prima opzione.

Dobbiamo anche mettere la spunta su Mostrano i punti per gruppi di record ordinati. In questo modo i record una volta ordinati verranno raggruppati per tipo di abbonamento.

Grafici006

A questo punto facciamo click sul tasto OK.

Per visualizzare il grafico dobbiamo andare in modalità Usa.

Affinchè il grafico sia rappresentato correttamente occorre ordinare sul campo “Abbonamento”

Grafici007

Una volta ordinati i dati, il grafico viene visualizzato in maniera corretta.

Grafici008

Come specificato nelle opzioni del grafico i dati rappresentati sono quelli del gruppo travato corrente, quindi se facciamo una ricerca per esempio sul campo Stato verranno graficati solo i record trovati.

Nell’immagine sotto il grafico per i soci degli Stati Uniti:

Grafici010

Le impostazioni del grafico possono essere modificate in qualsiasi momento tornando in modalità scheda e facendo doppio click sul grafico.

Tramite il pulsante “Formattazione grafico” è possibile impostare il layout del grafico.

Share